• mgalluzzi1

Massaggiagengive per neonati: come scegliere quelli giusti per il tuo bambino

Il massaggiagengive, chiamato anche dentaruolo, è un oggetto utilissimo e consigliato per i primi mesi della dentizione dei bambini: la sua funzione è quella di alleviare il dolore e l'arrossamento delle gengive, quando cominciano a spuntare i primi dentini nella bocca. Questi accessori hanno l'utilità di calmare l'irrequietezza dei bimbi e allo stesso tempo stimolare lo sviluppo di altri sensi: ne esistono di molti tipi e di diverse forme e colori, spesso simili a dei giocattoli per renderli, oltre che utili, anche divertenti da utilizzare in momenti così delicati e spesso fonte di disagio e leggero malessere.

Quali sono le caratteristiche di un buon massaggiagengive? Scoprilo leggendo l’articolo!


L'importanza del massaggiagengive durante le fasi della dentizione

Dai 4 ai 6 mesi inizia un periodo difficile per i bimbi: la comparsa dei primi denti da latte (detta anche dentizione decidua) si accompagna a diversi fastidi, dolori, prurito alle gengive, che possono inficiare sul sonno del bambino e renderlo irrequieto e irritato durante i momenti di veglia e nelle sue attività quotidiane. Per alleviare questo disagio è raccomandato l’uso di un massaggiagengive per bambini sin dai 2-3 mesi di vita, ben prima della comparsa dei primi denti davanti (gli incisivi). L'uso di questi piccoli accessori è raccomandato anche successivamente dai 6 ai 12 mesi, infatti, cominceranno a crescere gli incisivi laterali e tra i 18 e i 30 mesi molari e premolari.


Massaggiagengive neonato: vantaggi e benefici

In un periodo delicato dell'infanzia come la crescita dei primi dentini, uno strumento come il massaggiagengive offre un massaggio adeguato alle zone arrossate e doloranti, allo scopo di aiutarli a ritrovare sollievo e calmare i sintomi causati dai primi processi di dentizione. Si tratta di uno dei metodi più semplici e validi per questo periodo.

Ma non solo: oltre al sollievo di cui può beneficiare il bimbo, l’utilizzo di questo strumento serve anche a stimolare il senso del tatto, la distinzione delle diverse temperature, lo sviluppo delle capacità motorie e la distinzione delle diverse forme e colori dei vari oggetti che il bambino toccherà con le sue vivaci manine, o che andrà a scoprire con la sua bocca.



Le caratteristiche del massaggiagengive: come sceglierlo?

Di massaggiagengive ne esistono tanti, dai più semplici ai più funzionali, solitamente vengono scelti a seconda di alcune particolari caratteristiche comuni:

  • età del bambino: la struttura dei massaggiagengive differisce a seconda dell’età del bimbo e, dunque, dalle diverse fasi della dentizione; quelli destinati ai neonati saranno molto più piccoli e morbidi, dai 5 ai 6 mesi cominciano ad essere più grandi e integrati con giochi e colori per stimolare anche l’udito, il tatto e le capacità motorie e di coordinazione. I momenti di sollievo saranno dunque scanditi anche dal gioco;

  • impugnatura. I bambini possono trovare più comodi dei massaggiagengive con un’impugnatura da poter stringere facilmente, solitamente a forma di anello;

  • superficie massaggiante. Questi strumenti possono avere delle piccole trame in rilievo capaci di stimolare le gengive del bimbo e per dargli sollievo;

  • funzione refrigerante. Molti oggetti di questo tipo sono in grado di svolgere un’azione refrigerante tramite la presenza di una parte piena d’acqua o gel che si raffredda tenendola in freezer, per diminuire ancor più il dolore e il fastidio della dentizione grazie ad un lieve effetto analgesico¸

  • forme, colori e materiali. La composizione di questi strumenti è importante per regalare ai bambini momenti di gioco anche durante una fase così delicata e fastidiosa: palline, soggetti animali, colori sgargianti aiutano a stimolare il senso del tatto e dell'udito. Molti massaggiagengive in commercio possono utilizzare materiali come silicone o PVC; si raccomanda tuttavia l'utilizzo di materiali il più possibile naturali, come la gomma, che siano atossici, privi di BPA e di sostanze nocive alla salute del bimbo.


Little Minds Boutique: vicino ai bambini in tutte le fasi della crescita

Passo dopo passo, ogni bambino scopre qualcosa di sé e del mondo. Little Minds Boutique offre soltanto i migliori brand di giocattoli e accessori che accompagneranno il tuo bimbo in questa meravigliosa avventura. Quando spunteranno i suoi primi dentini regalagli i fantastici massaggiagengive a tema animali: Baby Panda, Baby Benny Cat e Baby Noah sono teneri amici che lo aiuteranno a ritrovare serenità e sollievo.


Privi di materiali plastici, PVC, siliconi e di sostanze nocive come la BPA, sono composti 100% in gomma, naturale e biodegradabile. Grazie alle sue caratteristiche, la superficie di questi accessori è repellente ai batteri e non necessita dunque bollitura e sterilizzazione.

Vieni a scoprire il nostro shop!